La grande nevicata

1985

LQuesta immagine rappresenta la nevicata del 1985a grande nevicata


Il vento dell'est dapprima gelò la terra preparandola ad accogliere il grande fardello nevoso delle nuvole che trascinava con sé. Lasciò che gli abitanti del paese festeggiassero l'ingresso di don Giuseppe, il nuovo parroco, poi fu bufera. Era la sera del 13 gennaio 1985. Per tre giorni e tre notti cadde la neve, coprendo ogni cosa con uno spesso e candido manto abbagliante. Mai ne fu vista tanta a memoria d'uomo. Le strade impraticabili ed il fermo delle attività, regalarono agli abitanti momenti sconosciuti di allegria collettiva. I bambini trovarono materia abbondante per i loro giochi, gli altri fuori a spalare ed a soccorrere gli anziani ed i bisognosi. Poi, come nelle favole più belle, l'incanto finì e rimase una dura lastra di ghiaccio che solo il tiepido solicello di febbraio riuscì faticosamente a sciogliere.

Ultima modifica: Mer, 04/01/2017 - 11:10